Ricetta Spaghetti al Chianti

/, Wine&Food/Ricetta Spaghetti al Chianti

Ricetta Spaghetti al Chianti

Se sei stanco dei “soliti spaghetti”, allora devi assolutamente provare gli spaghetti al Chianti! Grazie al vino toscano abbinato allo speck, assaggerai una variante ricca ed originale, che darà non solo un tocco di sapore in più, ma regalerà un tono più intenso al tuo piatto.

INGREDIENTI:

• Vino rosso Chianti 2 bicchieri
• Spaghetti 400 gr
• Burro 45 gr
• Noce moscata 1 pizzico
• Pepe nero q.b.
• Sale q.b.
• Speck 200 gr
• Porri 180 gr
• Parmigiano Reggiano 20 gr

 

 

PREPARAZIONE:

Taglia il porro a rondelle sottili e fallo appassire in una pentola antiaderente insieme al burro, e ricordati di conservare qualche rondella a parte per la guarnizione. Una volta appassito, aggiungi il Chianti, una grattugiata di noce moscata, un pizzico di sale, e fai restringere finché l’alcool del vino sarà completamente evaporato.

A questo punto trasferisci il composto in un mixer e frulla il tutto fino ad ottenere una consistenza cremosa. Taglia lo speck a listarelle e fallo diventare croccante, saltandolo in padella. Porta ad ebollizione l’acqua salata per gli spaghetti, ma prima sbollenta per qualche minuto il porro per la guarnizione.

Sbollentato il porro, fai cuocere gli spaghetti nella stessa acqua e scolali al dente. Ricorda di conservare un mestolo di acqua di cottura che aggiungerai alla crema al Chianti per amalgamarla. Fai saltare per qualche minuto la pasta insieme allo speck ed infine unisci tutti gli ingredienti.
Prima di servire, dai una spolverata di formaggio grattugiato e decora con le rondelle di porro.

Passa nelle nostre vinerie, e fatti consigliare il Chianti perfetto per questa ricetta!

2019-03-13T13:41:18+00:00